#POTENZA CALCIO: «PER L’INGAGGIO DI BIAGIONI MANCANO SOLO ALCUNI DETTAGLI»

Oberdan Biagioni potrebbe essere il nuovo allenatore del Potenza Calcio. Il presidente Vangone non si è sentito di confermare la notizia, alla nostra redazione ha sottolineato: «Siamo in trattativa con mister Biagioni, si dovrebbe concludere in serata il contratto. Finché non firma però non posso dire che è lui il nuovo mister. L’ufficialità sarà data solo da un nostro comunicato stampa che lanceremo sul sito del Potenza calcio». Non è detto che la squadra svolgerà il primo allenamento agli ordini di Oberdan Biagioni già domani mattina, in vista della gara di domenica prossima dove affronterà il Rionero. Le strade tra il club di Vangone e Vertolomo e l’ex attaccante del Foggia di Zeman sembrano essersi incrociate, salvo ripensamenti dell’ultima ora. Ma chi è mister Oberdan Biagioni? La sua carriera comincia come giocatore, toccando i massimi livelli nel Foggia di Zeman in serie A. Intraprende poi la carriera di allenatore guidando il Tivoli, il Terracina, l’Ostia e poi l’Andria. La fortuna però non sembra bussare alla sua porta visto che un paio di volte viene esonerato prima che si chiudesse il campionato. Infatti nell’Andria, stagione 2009/2010, che militava in Prima Divisione della Lega Pro, l’esonero è arrivato dopo la quarta giornata di campionato che è coincisa con la quarta sconfitta consecutiva dell’Andria. Nell’estate 2012 viene esonerato dalla società Viterbese Calcio, dopo neanche due mesi. Dal 27 dicembre 2013 è il nuovo allenatore dell’Olbia in serie D. Il 27 ottobre 2014 viene richiamato alla guida dell’Olbia in Serie D, che gli conferma la fiducia anche per la stagione 2015-2016, ma il 6 gennaio 2016 il neo presidente dell’Olbia Alessandro Marino, lo esonera dopo la sconfitta nel derby con la Torres.