PANICO A #POTENZA. IL “FALEGNAME” DI VERDERULO COLPISCE ANCORA

Da qualche settimana non c’è pace per gli abitanti del quartiere Verderulo di Potenza, specialmente per quelli che abitano tra via Messina e via Ancona. Un uomo, che i testimoni indicano dalle fattezze rozze e sulla trentina, si aggira per i portoni della zona. Entra furtivamente negli androni e inizia a masturbarsi. E se qualche condomino passa uscendo di casa, non contento, l’importuna mettendo in mostra i propri genitali. Molte delle vittime hanno tenuto fino a oggi nascosto il fatto per pudore. Ma l’escaltion degli episodi e’ culminata con la segnalazione dei fatti alle forze dell’ordine. Oggi, infatti, l’uomo ha importunato anche una minore. Il fatto, già grave di per se, non si sa in cosa possa effettivamente scaturire se l’uomo non viene immediatamente fermato. Le forze dell’ordine consigliano di chiamare immediatamente il 113 nel caso gli episodi dovessero continuare a verificarsi

Un pensiero riguardo “PANICO A #POTENZA. IL “FALEGNAME” DI VERDERULO COLPISCE ANCORA

I commenti sono chiusi