TAGLIO DEL NASTRO PER IL NUOVO SINTETICO AL VIVIANI

E’ stato inaugurato questa mattina il nuovo terreno di gioco dello stadio Viviani di Potenza. Dopo le polemiche circa l’avvio e la consegna dei lavori, costati 532 mila euro effettuati in 4 mesi, questa mattina è avvenuta l’inaugurazione ufficiale alle presenza di sindaco e vescovo. L’impianto è stato consegnato ieri al Potenza Calcio per il primo allenamento, la società lo gestirà con una gestione esclusiva fino a maggio/giugno dell’anno prossimo. Domani per i tifosi ci sarà l’atteso ritorno, alle 14.30, dei rossoblù sul nuovo terreno di gioco per il derby contro la Vultur Rionero. Dopo la cerimonia di inaugurazione, si è svolta la presentazione ufficiale alla stampa del mister Oberdan Biagioni che ha evidenziato: «Lavorerò in stretto contatto con i ragazzi per portare buoni risultati alla società e ai tifosi, perché la squadra è soprattutto la loro».