“BECCATO” SULLA POTENZA-MELFI A 165 KM ALL’ORA

La Polizia Stradale ha “pizzicato” con il telelaser un automobilista che viaggiava a 165 km all’ora in un tratto dove il limite è di 90.  Al conducente è stata ritirata la patente di guida per la successiva sospensione per un periodo da 6 a 12 mesi, la decurtazione di 10 punti e una sanzione amministrativa da 828 euro a 1.656,50 euro. Nei giorni scorsi sono state elevate altre 4 infrazioni per il superamento dei limiti imposti, con il conseguente ritiro di due patenti di guida e la decurtazione di 22 punti. La Polizia stradale informa infine che il servizio di controllo della velocità verrà effettuato tramite controlli costanti sulla S.S.658 Potenza-Melfi e su tutte le principali arterie della provincia, invitando pertanto, tutti gli utenti della strada, ad osservare i limiti di velocità che spesso sono causa di incidenti stradali, anche con gravi conseguenze.