BASILICATA: “POSTO OCCUPATO” CONTRO LA VIOLENZA ANCHE IN CONSIGLIO

«Ogni volta che una donna muore un pezzo della nostra dignità se ne va e questa è una battaglia di tutti, una battaglia di civiltà» così il presidente del Consiglio Regionale di Basilicata, Franco Mollica, ha cominciato la seduta del Consiglio regionale di questa mattina intervenendo sulla giornata mondiale contro le violenze sulle donne. Al centro dell’aula è stata posizionata una sedia rossa con la scritta “contro il femminicidio, posto occupato”, nell’ambito di un’iniziativa nazionale della Commissione per le pari opportunità.