«IL TRASPORTO AD AVIGLIANO NECESSITA DI AMMODERNAMENTO»

Si terrà domani, presso il Comune di Avigliano, l’ incontro richiesto dall’Amministrazione comunale e dal Sindaco di Avigliano Vito Summa con l’Amministratore delle FAL Matteo Colamussi, per approfondire le problematiche emerse a seguito della riorganizzazione del servizio in vista del nuovo quadro orario, che rischia di creare disagi a lavoratori, studenti e agli utenti che quotidianamente utilizzano il servizio. Il Comune fa sapere: «Nel corso della riunione verranno chiarite anche le questioni legate agli adeguamenti per la messa in sicurezza della tratta, esaminando gli interventi in itinere e quelli necessari per garantire standard di servizio e di sicurezza per i cittadini. Un tema, quello della sicurezza che rimanda alla necessità, non più procrastinabile, di programmare investimenti per lo sdoppiamento del binario nella tratta Avigliano Lucania – Potenza Superiore, creando le condizione per un sistema di mobilità metropolitano integrato con gli altri vettori operanti sull’intero sistema di trasporto a servizio del capoluogo di regione. A seguire è prevista la sottoscrizione del Protocollo di intesa tra FAL e Comune di Avigliano relativo alla messa a disposizione di aree pertinenziali per l’ampliamento dell’area giochi nella Villa Comunale». «Siamo impegnati – afferma il sindaco, Vito Summa – nel potenziamento di un servizio di trasporto locale, strategico per la comunità aviglianese e per l’intero hinterland del potentino, che necessita, anche alla luce degli interventi realizzati recentemente, di riprendere un confronto anche in sede istituzionale con la Regione Basilicata, finalizzato all’ammodernamento della rete di trasporto locale integrato ed alla programmazione di investimenti adeguati per lo sviluppo di servizi moderni a servizio dello sviluppo economico e sociale dei nostri territori. Investimenti che vanno collocati nel nuovo ciclo di programmazione comunitaria e in una interlocuzione positiva con il Ministero dei Trasporti».