SVALIGIATA UN’ABITAZIONE. NEL BOTTINO ARMI E MUNIZIONI

I ladri sono entrati in azione nella giornata di ieri in un appartamento a Montesano sulla Marcellana, nella frazione di Arenabianca. Approfittando dell’assenza dei proprietari dell’abitazione, i malviventi si sono introdotti nell’appartamento di un Carabiniere ed hanno avuto tutto il tempo per forzare un armadio blindato all’interno del quale erano contenute diverse armi e proiettili. Dalla fuciliera sono stati portati via due fucili, una pistola e diverse munizioni. A dare l’allarme sono stati i proprietari dell’abitazione quando, appena rientrati, si sono resi conto del furto. Immediatamente sono scattate le indagini da parte dei Carabinieri della locale Stazione e della Compagnia di Sala Consilina. I militari sono alla ricerca di un’auto di grossa cilindrata. Non è la prima volta che nel Vallo di Diano succedano episodi del genere. Poco più di un mese fa, infatti, un altro furto di armi era stato messo a segno a Teggiano dove i ladri avevano portato via da una villetta, un fucile.