RITROVATI I TURISTI PERSI A CASTELMEZZANO

Spiacevole avventura per una coppia di turisti proveniente della provincia di Taranto che ieri ha deciso di visitare le bellezze naturali di Castelmezzano. Ieri pomeriggio durante una passeggiata nei boschi che circondano il comune lucano, i due hanno perso l’orientamento a causa della conformazione impervia del territorio. La coppia, impossibilitata a fare rientro alla propria auto, ha chiamato il 112 per contattare il Pronto Intervento dei Carabinieri. La macchina dei soccorsi si è attivata immediatamente ed ha coinvolto i Carabinieri delle Stazioni di Pietrapertosa e Trivigno, nonché una pattuglia del Corpo Forestale dello Stato. A causa dell’impraticabilità delle strade, oltre alle difficoltà nel localizzare i due malcapitati, il Comandante della Stazione Carabinieri di Pietrapertosa, insieme ad un allevatore locale profondo conoscitore del posto, si è messo sulle loro tracce, percorrendo non senza difficoltà, a piedi,  un notevole dislivello prima di rintracciarli. Trovati in buone condizioni di salute, ma palesemente in stato di shock, i due turisti sono stati tratti in salvo e riaccompagnati alla loro automobile.